Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
  • Pagina:
  • 1
  • 2

ARGOMENTO: Che cosa usare per recuperare un telaio?

Re: Che cosa usare per recuperare un telaio? 9 Anni 5 Mesi fa #11

  • giupix
  • Avatar di giupix
  • Offline
  • Nuovo
  • Messaggi: 28
La causa potrebbe essere, che non hai messo il sensibilizzatore nella gelatina ?

Re: Che cosa usare per recuperare un telaio? 9 Anni 1 Mese fa #12

  • meridion
  • Avatar di meridion
  • Offline
  • Nuovo
  • Messaggi: 10
Buongiorno a tutti, vorrei un consiglio
per recuperare, se possibile, qualche telaio.
Ho alcuni telai che uso frequentemente, da tempo però in alcuni punti del telaio la gelatina non viene più via con i sali. Esiste qualche altro metodo per recuperare i telai o devo gettarli?
Grazie a tutti e un saluto

Re: Che cosa usare per recuperare un telaio? 8 Anni 10 Mesi fa #13

  • SILVERANDRE
  • Avatar di SILVERANDRE
  • Offline
  • Nuovo
  • Messaggi: 7
no, non gettarli...
se puoi, la CPS ha 2 ottimi prodotti per il recupero dei telai, sia per le "macchie dure" di gelatina
che per i "fantasmi" (HAZE) presenti nel setino...

l' HAZE REMOVER e' da dare con racla come se fosse gelatina, lo lasci 24 ore a riposo
in modo che "vetrifichi" sul setino, (asciugare a temperatura ambiente, non in forno perche'
si rischia che il setino si "spezzi" essiccando ad alta temperatura con tale prodotto)
e quando e' vetrificato (secco, si vede ad occhio)
vai di massaggio con spazzola e liquido attivatore chiamato A6 sempre della CPS (boccione blu).

poi prendi l'idropulitrice e a strati uniformi lavi il telaio....
i risultati sono eccellenti, quadri "sporchi" da decine di incisioni
tornano per magia come nuovi! :cheer: :cheer: :cheer:

Del Conte s.r.l. puo' fornire questi prodotti, ma non e' il solo....

ciau!;)
  • Pagina:
  • 1
  • 2
Moderatori: marty, enrico
Tempo creazione pagina: 0.061 secondi
Powered by Forum Kunena